GreenB - Bamboo & More - il processo produttivo del parquet in bamboo

GreenB - Bamboo & More





i nostri prodotti
GreenB - Coltivazione GreenB - Formazione


GreenB
come si produce il parquet in bamboo

Nel processo di produzione del parquet in bamboo i vantaggi sono nettamente maggiori delle criticità. Prima di tutto va ricordato che il bamboo raggiunge la maturità e può quindi essere raccolto a 3-6 anni. Ma dopo il taglio, i germogli restano vivi e generano nuovi culmi

Per la produzione del parquet, lo strato esterno viene rimosso e la polpa tagliata in strisce che quindi vengono rettificate e livigate. Le fibre residue vengono utilizzate per realizzare i semilavorati "strand-woven"


La bollitura dei listelli di bamboo rimuove gli zuccheri e gli amidi rendendoli molto meno attaccabili dai parassiti. Nel contempo diminuisce le espansioni e le contrazioni della futura lista di parquet dovute alle variazioni di umidità

Una volta effettuato il trattamento di preservazione, il bamboo può essere scurito sottoponendolo a un processo di tostatura a vapore ad alta pressione. Diversamente il bamboo mantiene il suo colore naturale giallo chiaro. Eventuali colorazioni con aggiunta di pigmenti vanno fatte in questa fase

A questo punto i listelli sono sottoposti a contollo di qualità e quelli idonei passano in forno di essicazione per ridurre ed equilibrare l'umidità in eccesso


i nostri progetti
strutture
permanenti
interior design
i capolavori
bamboo structures