GreenB ha fatto una scelta.
Ha scelto il rispetto: dell'ambiente, del lavoro, dell'abitare, delle culture, del sapere, del saper fare. Il bambù ha scelto noi, rappresentando tutto ciò che riteniamo urgente e sostenibile.

Il cammino verso l'innovazione comporta un “fare comune” contrario alla competizione professionale. Dobbiamo saper difendere e potenziare l'imprenditorialià più sana e vitale, soprattutto quando l'obiettivo è il non ancora inventato. Sono indispensabili e urgenti altri rapporti tra le persone.

GreenB mette a disposizione un bagaglio di conoscenze, esperienze e contatti acquisiti in oltre 15 anni di ricerca e sperimentazione.

Puntiamo sul massimo profitto ambientale opponendoci al perseguimento del massimo sfruttamento ambientale così come al massimo profitto finanziario.

Vogliamo contribuire alla reinvenzione del Lavoro su presupposti nuovi, ritenendo insostenibile il modello organizzativo e commerciale delle Multinazionali